Slideshow shadow
8 luglio BIG JUMP 2018

8 luglio BIG JUMP 2018

In tutta Europa, decine di migliaia di persone saliranno contemporaneamente in fiumi e laghi l’8 luglio per mostrare il loro amore per i corsi d’acqua del continente e il desiderio di proteggerli.Dalla sorgente al mare, le persone faranno un tuffo gigante unendosi in eventi divertenti in tutto il continente, dimostrando il loro impegno a riportare
leggi di più

PERCORSI PARTIGIANI

PERCORSI PARTIGIANI

 In bicicletta sui luoghi della nostra Resistenza. Ci troviamo domenica 8 luglio alle ore 9 in piazza della Vittoria a Cuggiono. Arrivo in Villa Annoni alle 12. Pranzo comunitario al sacco nel parco. Porta anche tu ciò che ritieni più utile condividere con gli altri.   Vedi locandina

LA PAROLA AMIANTO Uno spettacolo di e con Nora Picetti

LA PAROLA AMIANTO Uno spettacolo di e con Nora Picetti

 Dopo “Il rifiuto dei rifiuti”, lo spettacolo teatrale che a 20 anni dal Presidio di Buscate ripercorreva le tappe di quella vittoriosa battaglia ambientalista (ilrifiutodeirifiuti.wordpress.com), ecco un nuovo progetto di teatro civile ed ecologico, che coinvolge l’Ecoistituto della Valle del Ticino, insieme all’Associazione Ryto e all’Associazione 5 agosto 91 di Buscate. Si intitola “La fibra
leggi di più

BIGLIETTI VINCENTI SOTTOSCRIZIONE A PREMI SOLSTIZIO 2018

BIGLIETTI VINCENTI SOTTOSCRIZIONE A PREMI SOLSTIZIO 2018

  I PREMI POSSONO ESSERE RITIRATI ENTRO E NON OLTRE IL 31 luglio 2018  PRESSO: Merceria Carmen via San Rocco 17 Cuggiono tel.02974075 ELENCO BIGLIETTI ESTRATTI

27a FESTA DEL SOLSTIZIO D’ESTATE

27a FESTA DEL SOLSTIZIO D’ESTATE

  22 23 24 giugno – Villa Annoni – Cuggiono  Come ogni anno dal lontano ’92 cerchiamo con questa festa di far emergere quanto di interessante si muove nel sociale, nel territorio, in campo culturale, musicale , in difesa dell’ambiente… L’avevamo anche pensata per far conoscere quel magnifico luogo in cui volevamo si svolgesse: la
leggi di più

Un aiuto importante

Un aiuto importante

 Il tuo 5 per mille all’Ecoistituto della Valle del Ticino  affinchè un bene comune continui ad essere a disposizione di tutti  Corriamo il rischio di perdere la nostra sede, “Le Radici e le Ali” già chiesa di Santa Maria in Braida, da noi ristrutturata dieci anni fa e messa a disposizione gratuitamente a tutte le associazioni
leggi di più

22 aprile LIBRARIA – Mostra mercato del libro raro, fuori commercio e d’occasione

22 aprile LIBRARIA – Mostra mercato del libro raro, fuori commercio e d’occasione

 Villa Annoni – Cuggiono – Domenica 22 aprile  dalle 9 alle 18 – Ingresso libero.  In questa quinta edizione ricorderemo due grandi della poesia italiana. Salvatore Quasimodo e Giacomo Leopardi e il ruolo civile della poesia. Cinquant’anni fa moriva Salvatore Quasimodo. Nel 1959 aveva ricevuto il Nobel per l’impegno morale con cui, dal 1945, aveva tradotto
leggi di più

L’ultima notte dell’Andrea Doria – Le Radici e le Ali – Martedì 17 aprile ore 21

L’ultima notte dell’Andrea Doria – Le Radici e le Ali – Martedì 17 aprile ore 21

 Sessantadue anni fa, alle 11 di sera del 25 luglio 1956,  il transatlantico Stockholm, diretto verso il Nord Europa, entrò in collisione con l’Andrea Doria, orgoglio della marineria italiana, ormai vicino al porto di New York con 1706 persone a bordo fra equipaggio e passeggeri. Il transatlantico italiano si piegò su un fianco; affonderà undici
leggi di più

venerdì 6 aprile: Maurizio Pallante SOSTENIBILITA’ EQUITA’ SOLIDARIETA’

venerdì 6 aprile: Maurizio Pallante SOSTENIBILITA’ EQUITA’ SOLIDARIETA’

E’ uscito lo scorso 22 marzo l’ultimo libro di Maurizio Pallante “Sostenibilità, equità, solidarietà. Un manifesto politico e culturale” , promette di essere un libro carico di spunti utili nel nostro oggi politico e culturale. Verrà presentato a Le Radici e le Ali , via San Rocco 48, Cuggiono, venerdì 6 aprile alle 21. In uno scenario politico
leggi di più

28 marzo La strategia del gatto. Un “romanzo” su GLADIO.

28 marzo La strategia del gatto. Un “romanzo” su GLADIO.

 Questo romanzo storico parla di quello che è stato definito il più grande mistero italiano della guerra fredda.  La vicenda di GLADIO.Ma come venne alla luce questa organizzazione paramilitare? Una giovane giornalista passeggia nelle vicinanze di casa e scopre l’esistenza di un edificio, apparentemente abbandonato, che suscita in lei curiosità e sospetto. Il via vai che
leggi di più