NESSUNO ESCLUSO!

Una serata con Emergency  
sul loro programma di assistenza sanitaria in Italia. 

Iniziativa organizzata da Emergency coordinamento Nord Ovest, Ecoistituto della Valle del Ticino, Caritas Decanale, ACLI, Oratorio e Comune di Cuggiono 

Venerdì 24 febbraio ore 21

Nuovo Oratorio , Via Cicogna 8/c  – Cuggiono  


L’organizzazione fondata da Gino Strada, presente da tempo all’estero nei teatri di guerra,  dal 2006 interviene anche in Italia per offrire cure gratuite a chi ne ha bisogno.

Dai porti della Sicilia alla periferia di Milano, Emergency ha curato decine di migliaia di persone: stranieri e italiani, qualunque fosse la loro lingua o il viaggio che le ha portate nella sala d’aspetto dei suoi ambulatori. A tutte ha offerto aiuto perché il diritto alla cura deve essere garantito a chiunque ne abbia bisogno. NESSUNO ESCLUSO.

Nel nostro Paese, 11 milioni di persone non hanno accesso alle cure.

Sebbene previsto dalla nostra Costituzione, il diritto alla salute è spesso violato. Esistono infatti fasce di popolazione che sono escluse dal Servizio sanitario nazionale per ragioni economiche, di nazionalità, scarsa conoscenza della lingua e dei propri diritti. 

Una realtà rilevata anche da una recente indagine del Censis, secondo la quale in Italia una persona su 6 non può ricevere le cure di cui ha bisogno.

Ce ne parlerà : Andrea Bellardinelli , Coordinatore Programma Italia di EMERGENCY.

vedi locandina