Giro d’Italia delle buone pratiche a Rifiuti Zero

Partirà il 27 maggio da Milano il “Giro d’Italia delle buone pratiche a Rifiuti Zero”, una iniziativa promossa da Zero Waste Italy e dal Comune di Capannori (Lucca) in collaborazione con diverse organizzazioni tra cui La Rete Rifiuti Zero Lombardia. La manifestazione, unica nel suo genere, ha come obiettivo quello di sensibilizzare il mondo delle imprese alla produzione pulita secondo la responsabilità estesa del produttore (EPR), strategia disegnata dalla comunità europea per promuovere l’integrazione, nel prezzo di un prodotto dei costi ambientali sostenuti nell’intero ciclo di vita dello stesso. Il biker Danilo Boni attraverserà l’Italia da nord a sud in sella alla bicicletta elettrica Frisbee, fornita da TC Mobility, sponsor ufficiale del progetto, fermandosi in 11 tappe per  consegnare la nomination a 19 imprese e startup che si sono distinte per il loro impegno nel promuovere processi di “produzione pulita”. Il 27 maggio alle 18,30 il tour farà tappa a BUSTO ARSIZIO dove a Villa Tovaglieri (Via Volta 11) , in collaborazione con il Comune di Busto Arsizio, si terrà la conferenza del Prof. Paul Connett, docente emerito della St. Lawrence University (New York) promotore nel mondo della strategia Rifiuti Zero, e di Enzo Favoino, ricercatore e coordinatore scientifico di Zero Waste Europe. Questa tappa, di particolare importanza, si inserisce nel dibattito in corso sulle nuove metodologie da adottare nel ciclo dei rifiuti sul territorio, segnatamente dai Comuni del consorzio ACCAM ai quali verrà illustrata la filosofia “RIFIUTI ZERO” e verranno proposte tecniche di trattamento alternativo all’incenerimento, tendenti al riciclo totale del rifiuto residuo. Alla fine della conferenza è prevista la consegna al sindaco di Busto Arsizio delle firme raccolte per la chiusura dell’inceneritore. A seguire il biker Danilo Boni accompagnato da attivisti dei comitati del territorio, raggiungerà in bicicletta l’impianto ACCAM, a rimarcare l’auspicio che si abbandoni la pratica dell’incenerimento per addottarne di più sostenibili dedicate al riciclo totale dei materiali. In allegato locandina della manifestazione Ulteriori info sul Tour delle buone pratiche al sito http://zerowasteitaly.blogspot.it/2014/04/il-giro-ditalia-delle-buone-pratiche.html