COVID 19 – PER UN DIRITTO UNIVERSALE ALLA CURA

in diretta martedì 30 marzo alle 18 con Vittorio Agnoletto su youtube.com/user/Ecoistitutovdt 
Firma anche tu l’Iniziativa dei Cittadini Europei!

L’Unione Europea ha concluso accordi con varie case farmaceutiche per rendere disponibili
ai cittadini europei i vaccini contro il Coronavirus. Sono state messe a disposizione delle
aziende farmaceutiche ingenti risorse di denaro pubblico.
Nonostante il forte coinvolgimento economico degli stati e dell’UE, con le norme attuali, il
vaccino/farmaco, può rimanere di proprietà esclusiva delle aziende produttrici che per
vent’anni avranno il monopolio del brevetto e potranno trattare con i governi da una
posizione di forza.

Numerosi ricercatori, varie personalità del mondo scientifico e della cultura, insieme a molti
movimenti e associazioni europee, si stanno mobilitando affinché sia garantito l’accesso
universale ai vaccini e ai trattamenti, e sui brevetti non sia possibile alcuna speculazione,
ma sia esercitato un controllo pubblico.
A questo proposito a livello europeo, è stata presentata un’ICE (Iniziativa dei Cittadini
Europei) strumento istituzionale attraverso il quale è possibile proporre una concreta
modifica legislativa. Puoi firmarla qui

Servono un milione di firme. Perchè questo obiettivo sia raggiunto è necessaria la massima
diffusione dell’iniziativa anche ai livelli locali, tanto più che da un indagine congiunta
OXFAM e EMERGENCY, oggi l’82 per cento degli italiani è per la sospensione della
proprietà intellettuale sui vaccini anti covid.
Ne parleremo martedì 30 marzo dalle 18 alle 19 con il medico Vittorio Agnoletto.
su youtube.com/user/Ecoistitutovdt e sulle pagine facebook delle associazioni che vorranno
condividere l’evento.

Ecoistituto della Valle del Ticino, Medicina Democratica, Associazione Laudato Sì,
AUSER Ticino Olona, Caritas decanale Castano Primo, ACLI Cuggiono, ACLI Cerro
Maggiore, ACLI Magentino Abbiatense, FIM-CISL Milano Metropoli, CGIL Ticino Olona, CUB
Legnano, CUB trasporti Linate – Malpensa, Legambiente Ticino Turbigo, Emergency Busto
Arsizio, Coop LA TELA- Osteria Sociale del Buon Essere Rescaldina, Associazione 5 agosto
1991 Buscate, La Memoria del Mondo Magenta, Circolo Galileo Canegrate, Circolo
Fratellanza e Pace Legnano, Centro Pertini-il Salice Legnano, Legambiente Parabiago,
ANPI: Inveruno-Cuggiono, Arconate, Vanzaghello, Turbigo, Castano Primo, Casorezzo, San
Giorgio S/L, Villa Cortese; Associazione Cultura dei sogni Canegrate, Ass. Ryto Cuggiono,
Associazione Clorofilla Bernate Ticino, Agenda 21 Bareggio.