4 ottobre ESSERE TERRA, biologico, agricoltura contadina, difesa del clima.

Domenica 4 ottobre in Villa Annoni e nel suo stupendo parco si terrà la sesta edizione di ESSERE TERRA. giornata del biologico e dell’agricoltura contadina.
Mercatino Bio, laboratori di panificazione, animazioni per bambini, un ottimo pranzo per onnivori e vegetariani (da prenotare allo 02 974075 in orari negozio), incontri di approfondimento…

Questo è ESSERE TERRA un titolo che ci ricorda la TERRA come ESSERE VIVENTE, di cui dovremmo tornare a essere custodi a partire da un modo diverso di intendere agricoltura, da uno stop ai consumi di suolo, da scelte grandi e piccole orientate alla sostenibilità

L’edizione di quest’anno vuole porre l’accento sul problema dei cambiamenti climatici di cui purtroppo stentiamo a cogliere la drammaticità. A partire dai “grandi della terra”  che fin’ora hanno sottovalutato l’allarme provenienti dal mondo scientifico. Allarme rilanciato in modo autorevole e pressante anche dall’enciclica papale, “Laudato si”. Eppure qualcosa sta incominciando a muoversi… qualcosa che ci dice che mai come ora è necessario cambiare rotta.

In questo cambiamento anche le realtà locali possono avere un ruolo non trascurabile, anche ognuno di noi può cominciare a fare la differenza. Con stili di vita più sostenibili ma anche con la necessaria pressione verso i decisori politici.

Il primo dicembre inizierà infatti a Parigi il 21 summit mondiale sul clima. 
Una rete sempre più diffusa a livello planetario si sta organizzando per la necessaria pressione dal basso affinché questo appuntamento non sia una ennesima occasione sprecata. Anche sul nostro territorio qualcosa si sta muovendo. Ne parleremo anche in questa edizione di ESSERE TERRA. 

Qui il programma