QUELLI DELLE CAUSE VINTE

 MANUALE DI DIFESA DEI BENI COMUNI 

 A cura di Michele Boato dell’Ecoistituto del Veneto Alexabder Langer

Talvolta Davide ce la fa a tagliare le unghie al Golia di turno, inquinatore, cementificatore o speculatore che sia.

Tra centinaia di conflitti ambientali che attraversano la nostra penisola, questo libro, edito dall’Ecoistituto del Veneto, ne presenta un’ottantina tra i quali quattro avvenuti nella nostra zona, per dimostrare che non è vero che  “E’ inutile opporsi, tanto Lor Signori fanno sempre quello che vogliono”.  

Lottando con intelligenza, conoscenza e determinazione, si possono bloccare scempi ambientali che sembravano avere tutte le autorizzazioni come la Discarica di Buscate, I pozzi Agip a Castelletto di Cuggiono, la terza pista di Malpensa, o Piani di cementificazione del territorio come avvenuto a Inveruno…

Ma si possono anche realizzare bellissimi sogni: piazze e centri storici riconquistati ai pedoni, percorsi ciclabili dentro e fuori le città, aree verdi ed orti urbani, bio-architetture, fito-depurazioni…

Di questo parla qiesto libro che verrà presentato in
sala Civica a Buscate (Piazza della Filanda 5)

Venerdì 17 novembre ore 21 

Qui la locandina