Primo maggio a Turbigo

Qui la locandina del primo maggio a Turbigo 

Ne approfittiamo per una doverosa sintetica nota sulle origini del primo maggio ricorrenza particolarmente significativa per il movimento dei lavoratori e per la conquista delle 8 ore.  A far cadere la scelta su questa data furono i gravi incidenti accaduti nei primi giorni di maggio del 1886 a Chicago e conosciuti come rivolta di Haymarket. Il 3 maggio i lavoratori in sciopero di Chicago si ritrovarono all’ingresso della fabbrica di macchine agricole McCormick. La polizia, chiamata a disperdere l’assembramento, sparò sui manifestanti uccidendone due e ferendone diversi altri. Per protestare contro la brutalità delle forze dell’ordine venne organizzata una manifestazione in Haymarket square, la piazza che normalmente ospitava il mercato delle macchine agricole. Questi fatti ebbero il loro culmine il 4 maggio quando la polizia sparò nuovamente sui manifestanti provocando numerose vittime, anche tra i suoi.
L’11 novembre 1887, quattro operai, quattro organizzatori sindacali e quattro anarchici furono impiccati per aver organizzato questo sciopero  e la manifestazioni per le otto ore di lavoro. Vennero ricordati come i Martiri di Chicago In ricordo di questi fatti venne proclamato il primo maggio come sciopero generale internazionale per le otto ore.