Vai al contenuto

Presidio a Malpensa

SABATO 22 GENNAIO ORE 10 PORTA 15 PRESIDIO A MALPENSA CONTRO IL MASTERPLAN 2035

AMBIENTE, LEGALITA’, INFRASTRUTTURE, LAVORO

Le alternative esistono!

Tanto per cominciare parliamo della brughiera che si vorrebbe distruggere….

Il riquadro con la lettera A rappresenta i 40 ettari di brughiera che verrebbero distrutti con l’ampliamento verso sud dell’area cargo. All’interno del sedime aeroportuale ed a confine con l’attuale area cargo esistono i terreni liberi indicati con la lettera B e se questo spazio non bastasse potrebbe essere utilizzata anche l’area sub C che si trova ad ovest della SS 336. SEA scarta queste opzioni perchè pregiudicherebbero nel futuro la realizzazione della Terza Pista ( che il Masterplan 2035 non prevede ! ). In alternativa esiste anche l’area a nord ovest del sedime aeroportuale indicata sub D – quella dismessa di Case Nuove – il cui utilizzo non comporterebbe altro consumo di suolo

CHI NON RISPETTA L’AMBIENTE NON RISPETTA IL LAVORO

Leggi di più

Aderiscono: UNI.CO.MAL., SalviAMO la Brughiera, LEGAMBIENTE Lombardia, LIPU Lombardia, Ripuliteci l’Aria Varese, Amici della Terra Varese, Laudato si’ Busto Gallarate, WWF Lombardia, ACLI Gallarate e ACLI Zona, Ambientiamo, Diritto alla Salute del varesotto, Cittadini di Varallo Pombia per l’aeroporto di Malpensa, Salute e Natura ad Arsago, Salviamo gli Alberi di Gallarate, Collettivo Lilith Donne Gallarate, Casa delle Donne Gallarate, Rete Ambiente Lombardia, Ecoistituto Valle del Ticino, Salviamo il Ticino.

Qui altre info