Concerto dell’Epifania

   Le Radici e le Ali – sabato 6 gennaio ore 17 
 Haydn, Bach, Telemann,
 sonate barocche
 per flauti e basso continuo
 eseguite da “Ludus Trio”

 

Verrano eseguite le seguenti sonate: 

G.P. Telemann : Trio Sonata TWV 42:G3

Georg Philipp Telemann (Magdeburgo14 marzo 1681 – Amburgo25 giugno 1767) è stato un compositore e organistatedesco. Autodidatta, espresse già nell’infanzia una spiccata facilità compositiva e una precoce padronanza di strumenti musicali quali violinoflauto dolce e clavicembalo. Contemporaneo di Bach e Händel, cui lo legava una profonda amicizia, in vita era molto famoso e considerato uno dei maggiori musicisti tedeschi. La sua lunghissima parabola creativa (quasi settant’anni di attività) gli consentì di attraversare le diverse fasi musicali dal pieno Barocco allo Stile galanteall’Empfindsamer Stil fino alle soglie del Classicismo, con una prodigiosa capacità di aggiornamento stilistico fino a oltre gli 85 anni di vita.


C.P.E. Bach : Sonata in Mi minore Wq 162

Carl Philipp Emanuel Bach (Weimar8 marzo 1714 – Amburgo14 dicembre 1788) è stato un compositoreorganista e clavicembalista tedesco, era il secondo e più famoso dei venti figli del celebre compositore Johann Sebastian Bach.


F.J. Haydn : London Trios n. 1,2 e 3

(Franz) Joseph[1] Haydn (Rohrau31 marzo 1732 – Vienna31 maggio 1809) è stato un compositore austriaco.Uno dei maggiori del periodo classico,[2] è considerato il “padre” della sinfonia e del quartetto d’archi. Trascorse la maggior parte della sua lunga carriera in Austria, come maestro di cappella presso la famiglia Esterházy. A lui sono dedicate le prime tre sonate per pianoforte di Ludwig van Beethoven.

Qui la locandina

Immagini del concerto

Vedi un brano del concerto