AMATRICIANA SOLIDALE domenica 28 agosto

DI CHE “PASTA” E’ FATTA LA SOLIDARIETA’?
Cari amici, anche qui a Cuggiono cerchiamo di darci da fare per portare solidarietà  alle popolazioni colpite dal terremoto. Stiamo organizzando per domenica 28 (tra due giorni!!!) un pranzo per raccogliere fondi e naturalmente il piatto forte non poteva essere che un’ottima  “pasta all’amatriciana”.
Una iniziativa partita da un passa parola tra associazioni, che ha avuto la tempestiva adesione e fattiva collaborazione di comune e parrocchia.  
I tempi però sono molto stretti. 
Perchè la cosa riesca al meglio  serve il passa parola di ognuno e sarebbe veramente molto utile se chi intende partecipare lo segnalasse al più presto. 
 
Ci vediamo domenica 28 ore 12,30 presso l’oratorio di Cuggiono, via Cicogna 8/D
A domenica! e… ricordatevi di prenotare…
 
……………………………………………………………………………………………………………………………………………….
 
Cari amici, l’AMATRICIANA SOLIDALE, ha ottenuto un ottimo risultato dimostrando che anche quelle cose che a prima vista possono sembrare impossibili, quando c’è determinazione e entusiasmo riescono alla grande.

Se questo è avvenuto è perché un buon numero di persone si è dato da fare, ognuna per le sue possibilità, sensibilità e ruoli, ma unite dallo stesso fine solidale. 

Circa duecentoventi cittadini vi hanno partecipato e addirittura, per mancanza di posti non abbiamo potuto accoglierne altri  che si sono presentati all’ultimo momento ma che comunque hanno voluto testimoniare la loro vicinanza lasciando il loro generoso contributo. 

Domani terremo una riunione di consuntivo e per decidere insieme come continuare questo percorso di solidarietà e soprattutto come costruire insieme relazioni con qualche piccola realtà specifica della zona terremotata, seguirla e appoggiarla, consegnando direttamente i fondi che anche nelle prossime settimane raccoglieremo.

Pensiamo sia la cosa più corretta e trasparente anche per dare una risposta a chi proprio perchè mosso da spirito solidale si domanda dove i soldi raccolti andranno a finire…

Qui alcune foto

UN GRANDE GRAZIE A TUTTI!